CAPELLANO DON EMILIO ROSA.
Scritto da Renato Ferrais   
Giovedì 21 Agosto 2014 18:28
DON EMILIO ROSA CAPELLANO 
Don Emilio Rosa, classe 1889, ordinato sacerdote nel luglio 1912, è chiamato alle armi nel maggio 1915 quale cappellano militare al 6° Rgt. Alpini Btg. «Val Brenta», col quale partecipa ai fatti d’arme degli altipiani di Asiago, del Pasubio, Cima 11, Cima 12 e della grande battaglia dell’Ortigara. Passato sul fronte carnico, è fatto prigioniero dopo Caporetto, ma il comando germanico lo lascia libero. Durante il periodo dell’occupazione svolge il suo ministero nella parrocchia di S. Foca (Pordenone); è congedato nel 1919 col grado di capitano cappellano. Da allora svolge il suo fecondo ministero in diverse parrocchie della Diocesi (Pasiano in particolare). Ritirato a vita privata, a Polcenigo, festeggia con gli alpini del locale Gruppo il 60°anniversario di ordinazione.
Ultimo aggiornamento Sabato 25 Ottobre 2014 19:03